Comitato Produttori Pecorino di Osilo

Osilo

FORMAGGI

 


Responsabile Turra Gavinuccio
Via Campicello, 13 – 07033 Osilo (SS) – Sardegna - Italia
Tel. +39 079 42695 - Cell. +39 360 498282

 


COMITATO PRODUTTORI PECORINO DI OSILO  


PECORINO DI OSILO
E’ un formaggio semicotto di latte crudo intero di pecora di razza sarda, è un pò più piccolo dei classici pecorini sardi (più stretto di diametro e più alto di scalzo), con peso di 1,5-2,5 kg, la crosta è sottile e di colore giallo paglierino così come la pasta.
Caratteristica fondamentale della lavorazione, dopo la rottura della cagliata in grani minuti, è la lunga pressatura (o stufatura) a volte con rudimentali presse meccaniche.
La pasta è morbida, grassa, untuosa e possiede una grande intensità all’olfatto e un sapore particolarmente aromatico che diventa più deciso nelle forme stagionate. La stagionatura ideale è di 5 o 6 mesi ma può protrarsi anche fino ai due anni.                                                                         
RICOTTA MUSTIA AFFUMICATA
Il siero residuo della caseificazione del latte viene utilizzato per la produzione della ricotta, parte della quale subisce una successiva trasformazione in ricotta mustia affumicata.
Ha forma appiattita cilindrica con peso di 1,1-1,3 kg e presenta una sottile crosta di colore ambrato più o meno intenso recante sulle facce lievi solchi, lasciati dal “cannittu” su cui la ricotta viene poggiata durante l’affumicatura prodotta da essenze aromatiche.
La pasta è bianca, compatta, di consistenza tenera con sapore gradevole, leggermente salato ed aroma di affumicatura. Si mangia fresca, ma si presta anche ad una lunga stagionatura assumendo un sapore molto deciso.
Negli ultimi anni grandi sforzi sono stati fatti per la promozione dei PRODOTTI TIPICI DI OSILO legati al settore lattiero caseario. Primo passo Il Presidio Slow Food, nato grazie al sostegno del Gal Coros e del Comune di Osilo, e successivamente la costituzione nel 2003 di un Comitato Produttori Pecorino di Osilo con l’obiettivo di ottenere la DOP per il pecorino.