Gavina Cossu Su Telalzu di Solinas Andreuccia & C. S.a.S.

Gavina Cossu

TAPPETI

 

Ditta Individuale Gavina Cossu
Via Giovanni XXIII - 07012 Bonorva (SS) – Sardegna - Italia
Tel. +39 079/867951

“Su Telalzu” di Solinas Andreuccia & C. s.a.s
Corso Umberto I, 114 – 07012 Bonorva (Sassari) - Sardegna - Italia
Fax +39 079/867951 – Cell. +39 329/4172886


GAVINA COSSU
SU TELALZU di Solinas Andreuccia & C. s.a.s

TAPPETI E COMPLEMENTI D'ARREDO

A Bonorva l'antichissima tradizione tessile locale, che si tramandava di generazione in generazione, attraverso l'uso di numerosi telai ed il lavoro di oltre trecento tessitrici, rimane viva grazie all'opera di Gavina Cossu e delle tessitrici della società “Su Telalzu”, uniche depositarie di un'arte che ha rischiato di andare inesorabilmente perduta.
Nei laboratori, dominati da antichi telai, si progettano e disegnano arazzi, tende, asciugamani, tappeti, lenzuola, tovaglie, in svariati materiali: cotone, lino, lanetta, lana sarda e seta. Si usano preferibilmente materiali locali, come, ad esempio, la lana delle pecore di Bonorva. I bellissimi disegni risalgono alI'800 ma su richiesta del committente è possibile la realizzazione di disegni inediti.
L'antica lavorazione bonorvese chiamata "a s'agu" (ad ago) crea magnifici effetti ricamati, usati anche per stupendi sottosella e collane per cavalli. I famosi tappeti, altrimenti chiamati "a pibiones", prendono il nome dall'antico ferro che serve per realizzare il fine ricamo del disegno, che si chiama "a beltighitta", il lavoro viene consolidato da 3 passate di cotone, formando, grazie alla lavorazione a spiga, "s'istesa", cioè il piano dell'ordito.
Un altro tipo di tessitura è quella chiamata “littos": schema su cui si svilupperà il disegno.